Crea sito
Natura ed Evoluzione dell'Anima - La luce dentro di noi

Natura ed evoluzione dell'anima Cielo Acqua Terra

0

Ricordati: Chi fa, fa 9!

Chi fa, fa 9! Piccola premessa. Chi fa, fa 9! Una frase, un motto che proviene dall’inconscio, e come ormai lo leggiamo ovunque e siamo liberi di crederci o no, “l’inconscio sa tutto” e lavora in un modo incredibile. Conosce il passato, i passaggi evolutivi, come e quanto l’universo ha bisogno di noi, e quello che dobbiamo prevenire. Ci parla in tanti modi, con sintomi, visualizzazioni, dimenticanze, azioni non consapevoli e chissà in quanti altri modi che noi non ascoltiamo. E i sogni? Mi capita di rado di ricordare i sogni, ma di svegliarmi con un ritornello in testa, molto...

panzanella 0

Panzanella

La panzanella rappresenta un piatto unico, tipico dell’Italia centrale, Toscana, Marche, Umbria e Lazio che in estate é sempre ben gradito. Servito fresco e gustato all’aperto trasforma magicamente una giornata noiosa in un momento gioioso.

accorgimenti 0

10 accorgimenti per lavorare meglio

Accorgimenti o  regole zen? Accorgimenti che si avvicinano tanto a regole zen, valgono sul lavoro e sulla vita in genere. Tempo, spazio e pensieri sono gli elementi che anche nelle situazioni tragiche possiamo, almeno in parte, gestire. Silenzio Personalmente adoro il silenzio, sul lavoro è concentrazione ed equilibrio e nel tempo libero e meditazione e ristoro con se stessi. Ho sentito tempo fa la frase urlata per esasperazione da un’amica a stretto contatto con un collega dalla parola facile: “Basta! Non sento i miei pensieri!” Ed è proprio vero, il silenzio non è assenza di suono e ascoltare con attenzione...

0

Autentici anche sul lavoro – Perla zen

Perchè autentici? Dentro di noi esiste l’essere unico e perfetto che cerca di esplodere tra i mille condizionamenti ricevuti e che socialmente vengono considerati “corretti”. Anche sul lavoro, sebbene non sia facile, possiamo renderci la vita migliore trovando una via di uscita che sfocia nella nostro essere autentici.

0

Falafel alla crema bianca

I falafel sono stati i sostituti della carne nei giorni del digiuno dei copti egiziani. La parola stessa nella lingua di origine, significa letteralmente “con tanti fagioli”. Ed in effetti queste palline possono essere formate da diversi tipi di legumi, e si adattano a occupare lo spazio in tavola dall’antipasto al secondo, o come assaggino per un aperitivo.

polenta 0

Polenta al sapore di montagna

La polenta, non solo é tollerata da tutti, é soprattutto molto amata. Si presta a diversi utilizzi, sia fresca che dal giorno prima. Ogni soluzione é sempre golosa, e la polenta concia rappresenta la ricetta degli avanzi più conosciuta, soprattutto in Piemonte e Valle d’Aosta

0

Rodiola: la radice d’oro

La rodiola è originaria della Siberia e si adatta perfettamente a terreni aspri, freddo ed elevate altitudini. Il suo soprannome “Radice d’oro” descrive in modo eloquente l’importanza delle sue proprietà. Il nome scientifico, Rodiola Rosea significa piccola rosa, si attribuisce al profumo intenso sprigionato dai fiori e dalla radice molto simile a quello della regina dei fiori, la rosa. L’utilizzo si racconta da migliaia di anni fa. Antiche descrizioni di prodotti farmaceutici della Grecia antica, contengono tracce di questo rimedio, e anche i Vichinghi la utilizzavano dopo il consumo di energia dovuta ad intensa attività fisica per il suo potere rinvigorente....

stomaco 0

Stomaco ribelle comunica con la grande Anima

Una storia per ricordare Gandhi Negli anni 70, inizio 80, bambini e ragazzini nel nostro paese sognavano e crescevano leggendo “I libri del come e del perché”, l’enciclopedia “I quindici”, tanto conosciuta e tanto amata in tutte le età. Quella che ho ricopiato e riporto qui di seguito, è la storia di un giovanissimo maestro di pace, (e del suo mal di stomaco) tratta proprio dal volume numero 5 “Personaggi stranieri famosi”.  Buona lettura! Un forte mal di stomaco di Rachel Baron Per quel giorno la scuola era finita: Mohandas si scostò adagio sul selciato poiché non voleva che qualcuno si...